Visita alla gipsoteca di Giuseppe Mozzanica

vistia gipsoteca mozzanicavistia gipsoteca mozzanica_prezziIl giorno sabato 14 aprile 2018, visita guidata.
Appendice della conferenza dell’11 aprile prossimo, sarà la visita – guidata da un esponente della Fondazione Mozzanica -  alla gipsoteca dello scultore meratese Giuseppe Mozzanica.
Fatta costruire dall’artista nel 1959, la gipsoteca  ospita  i gessi che costituivano il primo passo verso la realizzazione delle sue opere. Sarà anche possibile ammirare le opere  collocate nel   cortiletto, uno spazio all’aperto,  interno al complesso di proprietà della Fondazione,  dove sono esposti alcuni dei bronzi più importanti unitamente ad alcune opere marmoree.Nelle stanze contigue sarà possibile scoprire i segreti di gesso, marmo e bronzo, gli arnesi (compassi, stufe, treppiedi, pedane girevoli, scalpelli e lime auto costruite,…) adoperati in ogni fase della realizzazione dell’opera e cosa si cela all’ interno di un gesso osservando calchi, bozzetti e sezioni di statue.
Si visiterà anche la sezione  pittorica di Mozzanica, con un’ampia selezione di tele che spaziano dai ritratti, ai paesaggi, alle nature morte.
La visita avrà inizio alle 14.30.
Il ritrovo è previsto sul Piazzale della Chiesa di San Giorgio di Pagnano da cui si raggiungerà la gipsoteca distante poche decine di metri. Durata della visita un’ora e 15 minuti.
Il gruppo non potrà superare il numero di 20 partecipanti. In caso di maggiori richieste è   possibile prevedere una seconda visita per le 16.30.
Costo 5 euro. L’importo verrà interamente devoluto alla Fondazione.
Le iscrizioni si ricevono presso la Sede della Pro Loco il martedì e il sabato dalle 10 alle 12 e il giovedì dalle 21 alle 22 e dovranno essere accompagnate dal versamento della quota richiesta.